Perchè ho creato un itinerario attraverso le architetture di Venezia dell’Ottocento? Perchè si crede normalmente che Venezia sia rimasta immutata nei secoli, in realtà la città è molto cambiata nel corso dell’Ottocento. I cambiamenti avvenuti a Venezia si vedono soprattutto negli edifici, nei campi, nelle calli e nei restauri. Alcuni di questi restauri riguardarono importanti architetture come la basilica di San Marco e Cà D’Oro e furono eseguiti in zone centralissime.

Questo itinerario è pensato per visitatori curiosi e esigenti e vi accompagnerà a scoprire le architetture veneziane dell’Ottocento nei sestieri di San Marco e Castello. Vedrete i molti cambiamenti avvenuti. Alcuni dei racconti che ascolterete sono tratti dai miei studi sui restauri veneziani dell’Ottocento.

La visita vi mostrerà questi edifici, giardini e ponti costruiti nell’Ottocento e vi farà scoprire una Venezia inaspettata. Vedrete la città da un punto di vista diverso con molte curiosità storiche. Per questa visita guidata contattatemi: fiorellapagotto@gmail.com

Curiosi di scoprire altre visite e esperienze esclusive?

La Biennale d’arte e d’architettura

La collezione Peggy Guggenheim

L’artigianato veneziano

Ca d'oro

Visitare i palazzi veneziani