Informazioni pratiche, utili e necessarie per la vostra visita a Venezia:

Ingresso nei musei e chiese

L’ingresso nelle chiese è consentito con le spalle coperte e i bermuda/ pantaloncini fino alle ginocchia, la domenica mattina la maggior parte delle chiese non è visitabile.

Non è generalmente consentito l’ingresso nei musei o nelle chiese con grosse borse e zaini. I musei possiedono un servizio gratuito di deposito bagagli, per la basilica di San Marco c’è un deposito a pagamento in piazza San Marco

Per l’ingresso in alcuni grandi musei italiani è obbligatoria la prenotazione on-line, che garantisce priorità d’accesso, in ogni caso. Vi fornirò tutte le informazioni necessarie per prenotare, il link del siti ufficiali dei musei e della basilica di San Marco e i consigli su come/quando farlo. Per la basilica di San Marco durante la stagione turistica è sempre consigliato l’acquisto del biglietto salta-fila in anticipo.

Trasporti, acqua alta e itinerari accessibili a Venezia

A Venezia gli spostamenti si fanno solo a piedi o in barca. Organizzerò il vostro tempo per farvi ottenere il massimo dalla vostra visita guidata.

In autunno e inverno la città può essere inondata per alcune ore dall’acqua alta, non preoccupatevi, se la diga MO.SE. non fosse attiva, vi aiuterò ad organizzare i vostri itinerari in base alle altimetrie di Venezia, e ai percorsi attrezzati su passerelle. La circolazione in piazza San Marco, così come l’accesso alla basilica e ai musei, cambia durante i fenomeni di acqua medio-alta

Per organizzare al meglio la vostra visita avvisatemi in anticipo della presenza di carrozzine o eventuali agility scooter

Qui trovate un elenco di itinerari accessibili nel sito del Comune di Venezia

Se avete bisogno di qualche buon consiglio su ristoranti o hotel, scrivetemi

link utili:

Trasporti pubblici: //www.actv.it

Aeroporto di Venezia: http://www.veneziaairport.it

Aeroporto di Treviso: http://www.trevisoairport.it

Musei Civici veneziani: https://www.visitmuve.it/

Perchè una guida abilitata a Venezia?

La professione di guida turistica è regolamentata dalla legge e sanzionabile se eseguita senza autorizzazione.

Assicuratevi che la vostra guida segua dei criteri di lavoro sostenibili e rispettosi di Venezia e che sia abilitata come guida turistica, prima di prenotare. Fino al 2024 ogni guida abilitata era iscritta nell’albo della Regione o Provincia dove si era specializzata e aveva passato l’esame di abilitazione ( in pratica del territorio che aveva studiato approfonditamente). La regola serviva a tutelare il cliente e il suo diritto a conoscere se il professionista avesse passato un esame specialistico e a garantire lo standard qualitativo. Se volete conoscere l’elenco delle guide abilitate delle provincie venete al 2024 potete cliccare sul link. Accanto al nome trovare la sigla della provincia dove la guida si è originariamente abilitata e ha studiato.

Diventare guida turistica della città di Venezia è stata una scelta frutto di amore, studio, rispetto e passione per la mia città, malgrado vada molto di moda la parola locale non basta essere semplicemente locali per avere le competenze giuste che fanno la differenza.

Visite a Venezia

Se vi sono piaciute le mie proposte o avete altre richieste contattatemi per maggiori informazioni, sarò felice di rispondervi. Troverete alcune tariffe nelle pagine dedicate ai tour, per le altre contattatemi per un preventivo su misura.

Se preferite contattarmi telefonicamente : 0039 3484442150

Se siete curiosi di saperne di più su arte, storia, eventi, leggete il mio blog